DIREZIONE
SCIENTIFICA
RICERCA
BIOMEDICA

COMITATO
DI
ETICA
FORMAZIONEBIBLIOTECA
CENTRO DI
BIOETICA E
GOVERNANCE

NUCLEO
CONSENSO
INFORMATO
PROPOSTE
CULTURALI

AGENDA

RIVISTA
CA' GRANDA

EDITORIA
    

Rivista la ca' granda - presentazione

Ricerche
Anno di pubblicazione
2000 | 2001 | 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008

Anno XLIX - n. 1/2 | altri numeri del 2008

"ai lettori"
di Franca Chiappa



"La religiosità della medicina"
di Giorgio Cosmacini


Religiosità e medicina: è un rapporto statutario esplorato nel libro di Giorgio Cosmacini La religiosità della medicina (Laterza 2007), del quale riportiamo il capitolo iniziale, grati alla casa Editrice Laterza per la gentile concessione.
"Molière, i medici e la medicina"
di Sandro Bajini


Questo saggio, ricco di verve e cultura storica, ci è regalato da Sandro Bajini, medico-letterato e docente di Storia del teatro, la cui sagacia interpretativa coglie, nel secolo della "rivoluzione scientifica" legata al nome di Galileo, sotto le maschere dei medici insipienti e saputi descritti da Molière, la satira di questi nei confronti di una medicna ritardataria, refrattaria a rifondare se stessa sulle basi del nuovo metodo sperimentale.
"Dirigere attraverso il terrore"
di Marco Vitale



"Milaninaria 3"
di Giorgio Cosmacini


Scripta manent: è in libreria il terzo dei libri dedicati a Milano dal compianto professor Vincenzo Bevacqua, medico e scrittore di chiara fama, esponente della nostra comunità ospedaliera.
"Il merito e lo spirito delle leggi"
di Elio Franzini



"La carta dei principi. Nord Italia Transplant Program"
a cura di: Mario Picozzi (coordinatore), Claudia Pizzi, Roberto Crepaldi, Maurizio Ragagni, Stefania Rosati, Luisa Andrello



"Valore e limiti della scienza in medicina"
di Claudio Rugarli


Su questo importante argomento d'attualità si riporta, per gentile concessione, una parte del capitolo XI della "nuova edizione riveduta e ampliata" del manuale di Giorgio Cosmacini e Claudio Rugarli, Introduzione alla storia della medicina, pubblicato da Laterza.
"Solo a Milano l'assistenza si fa cultura. L'esperienza della Ca' Granda esprime la forte e particolare propensione della borghesia ambrosiana all'impegno sociale"
di Salvatore Carrubba



"Medicina al femminile: la salute della donna nei secoli"
di Vittorio A. Sironi



"Scienza e tecnica al servizio della carità. Eugenio Medea e don Luigi Monza testimoni di cura e amore per l'infanzia disabile"
Milena Lerma



"Lo "stimatissimo signor dottore". Aspetti della professione medica nel primo Ottocento"
di Maria Luisa Betri


La professoressa Betri, docente di storia moderna e contemporanea nell'Università degli Studi di Milano, ci fa dono di un saggio dedicato all'ottocentesco "stimatissimo signor dottore", integralmente pubblicato nella rivista "Prometeo" (a. 23, n. 91, settembre 2005). Ne riportiamo, per i nostri lettori, un ampio estratto, limitato - per esigenze editoriali - alle prime pagine.
"All'Unità Operativa di Audiologia ampiamente superato il traguardo dei 200 Orecchi Bionici impiantati"
di Enrico Fagnani



"L'accreditamento nazionale della Cell Factory "Franco Calori". Sintesi di un percorso decennale che apre interessanti prospettive terapeutiche"
di Paolo Rebulla, Rosaria Giordano, Lorenza Lazzari, Giusy Baldocchi



"Pharmageddon, quando una parola fa paura"
di Giuseppe Maiocchi



"Strategie del ricordo: le sepolture dei benefattori"
di Paolo M. Galimberti


"A egregie cose...": come le urne accendono l'anima delle persone memori, così le sepolture dei benefattori dell'Ospedale rivelano, sotto il manto a volte agiografico della celebrazione, l'abito logico ed etico della memoria riconoscente.
"Il MO.V.I. e le nuove sfide del volontariato. Il volontariato nella rete dei servizi"
di Silvia Fossi



"Il "mercante" e Margherita: storia di un archivio e di un carteggio particolari"
di Cristina Cenedella



"Attività e responsabilità nello spettatore televisivo"
di Gianni Trimarchi



"Filosofi in viaggio: Diderot a Langres"
di Marco Moneta



"Riconoscere l'altro: ricostruire in noi l'umano fra diritti e doveri"
di Elisabetta Zanarotti Tiranini



"Giardini e frutteti a Milano nel '400"
di Maria Paola Zanoboni


Immaginiamo un piccolo dizionario sui costumi, sulla vita, sulle abitudini della nostra città ai tempi della fondazione dell'Ospedale Maggiore, ricordati negli anni anche dalla nostra rivista: Milano nella cartografia, nella bravura dei suoi ricamatori, nelle sue famose manifatture lungo i Navigli. E qui la Milano verde e straordinariamente variopinta nei suoi frutteti nel pieno della città.
"Per non dimenticarli. Il ricordo del professor Giuseppe Sambataro"
di Oreste Pignataro



"Recensioni"



"dal passato - Il dubbio e la paura nella professione medica"
di Piero Franzini



"Cronache amministrative"